Video

La storia ci ha insegnato che essere stati innovativi e anticonformisti prima, può portare a un grande vantaggio competitivo dopo, riducendo lo sforzo di adattamento. Ma al tempo stesso c’è un elemento di casualità, proprio come nella teoria dell’evoluzione darwiniana. Le mutazioni genetiche avvengono casualmente, non è l’ambiente a determinarle. Ma è l’ambiente a scegliere quali sono le migliori per la sopravvivenza. Nessuno di noi può predire il futuro. Non si sa dove porta l’innovazione. Ma la rivoluzione può cogliere di sorpresa se non ci si è già evoluti prima. Nel dubbio vale sempre la pena essere audaci e determinati a seguire le proprie convinzioni, anche se si è i primi. La parola chiave è la fiducia, in sé stessi e nelle proprie convinzioni.

superuser@emphasyscentre.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *